news

Navigare su internet fa parte ormai della quotidianità di tutti. Per molti è solo uno svago, per altri una necessità o un lavoro.

Gli anni hanno portato ad una rivoluzione di tutta la rete in Italia e, oggi, si può contare su infrastrutture e tecnologie davvero valide. Anche se, a dirla tutta, molte località italiane sono ancora "tagliate fuori" dall'alta velocità.

Con l'arrivo della fibra ottica, l'esperienza di navigazione è cambiata radicalmente, grazie all'ultra velocità e la maggiore qualità. In questo articolo scopriamo come scegliere la propria connessione internet a banda larga, quali sono le tecnologie disponibili e quale sia meglio attivare.

Negli anni c'è stato un completo rinnovamento delle tecnologie e infrastrutture di rete. Sia per quanto riguarda la linea fissa che il mobile. L'esperienza di navigazione è cambiata in meglio, soprattutto con l'avvento della banda larga. Oggi si può contare su una lista infinita di offerte internet e telefonia di vario genere. Infatti la scelta della connessione da attivare potrebbe essere sempre più complicata. Ci sono però diverse proposte interessanti che potranno accogliere al meglio ogni tua richiesta. Nel dettaglio, se vuoi approfondire l'argomento, puoi visitare la nostra pagina dedicata, in modo da avere le idee più chiare

L'arrivo dell'ADSL aveva portato già parecchi cambiamenti sul modo di vivere internet e la sua struttura. Poi con il progresso tecnologico sono arrivate le connessioni wireless, satellitari e la fibra ottica. Ed è proprio quest'ultima tecnologia ad aver maggiormente influenzato la propria esperienza di navigazione. Permettendo di aver un prodotto di qualità e maggiore scelta sulle offerte internet vantaggiose da poter attivare.

Le vecchie connessioni in rame ADSL, sono ormai il passato. Un tipo di tecnologia che ormai non è più in grado di stare al passo con i tempi. Con una velocità media di download molto bassa, generalmente intorno ai 20 Mega.

Le prestazioni sono migliorate di molto con l'arrivo della connessione in fibra ottica. Un tipo di tecnologia con una trasmissione di dati notevolmente maggiore rispetto la classica ADSL. Grazie proprio alla struttura dei cavi che la costituiscono. Sono diverse le tipologie di fibra a disposizione, come approfondito nella nostra guida, a seconda della copertura del proprio appartamento.

Vediamo insieme nel dettaglio le tecnologie di fibra:

  • Fibra FTTH (Fiber to the home). Questa è la migliore connessione internet disponibile. La "pura fibra" con collegamenti completamente in fibra ottica fino alla propria casa. Permette una velocità di download fino addirittura 1 Gigabit.
  • Fibra misto-rame FTTC. Una tipologia di connessione "ibrida" in cui una parte è in fibra ottica (dalla centrale all'armadio, da qui il nome FTTC, Fiber to the Cabinet) e la restante è la classica in rame (dall'armadio all'appartamento). La velocità è minore della precedente ma comunque ottima e soddisfacente.

Per cercare la migliore connessione internet a banda larga per la tua casa, è fondamentale verificare la copertura. Ogni operatore mette a disposizione il proprio strumento di verifica, prima di attivare ogni offerta. Una volta inserito l'indirizzo e altri dati personali, si saprà immediatamente quale tecnologia è disponibile.

Anche se le infrastrutture sono in continuo sviluppo, la fibra non è ancora disponibile ovunque. Anche l'ADSL ha difficoltà ad arrivare in alcune zone periferiche italiane. Valide alternative sono le connessioni satellitari o wireless, capaci di raggiungere con la propria tecnologia a banda larga anche le zone più remote. Sistemi spesso utilizzati anche per le convenienti offerte disponibili e personalizzabili.

Tra gli operatori più conosciuti con buone offerte per la linea fissa, ci sono senz'altro Fastweb, Vodafone, Tim e WindTre. Soprattutto riguardo la fibra ottica, si possono trovare proposte interessanti a prezzi competitivi. Poi ci sono molte altre compagnie che propongono la loro banda ultraveloce. Questo anche grazie ad accordi con Open Fiber, l'azienda che vende all'ingrosso le proprie infrastrutture di rete con questa tecnologia in fibra.

Sul mondo della telefonia, potrebbe essere interessante visitare il sito dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, a questa pagina. In questo modo potrai rimanere aggiornato su ciò che riguarda internet e il telefono.